Si può battere la roulette? La mia risposta è SI. Centinaia di giocatori mi scrivono, perché perdenti da molti anni, perché le vincite non sono costanti e non hanno mai trovato il sistema per battere la roulette e vogliono la risposta giusta.

Non è facile spiegare come vincere, ma, credetemi il trucco c’è e non è un metodo probalistico, ma entrano in gioco gli algoritmi, la fisica, la matematica nel processore, e nella live, oltre a questi fattori, anche anche la forza di gravità e il ritmo della mano del croupier.

Io credo di aver scoperto come vincere nel tempo giocando alla roulette, ma non si può spiegare, se non con un libro ad hoc, perché ci sono mille esempi da spiegare graficamente, che per l’occasione ho già scritto, ma in attesa di pubblicarlo.

Scandendo i rintocchi di un campanile e poi ancora l’orologio che batteva i minuti, ho avuto l’input per capire il trucco per battere la roulette e ci sono riuscito dopo anni di intenso studio. All’inizio come molti altri urtavo violentemente contro un muro ma poi tutto mi apparve come un mare calmo senza onde e la previsione della caduta della pallina nella ruota fu lampante e sincera battendo e configgendo la roulette.

Il trucco che ho scoperto per battere la roulette lo voglio svelare al mondo intero con il mio nuovo libro che uscirà prossimamente sul web e nelle librerie fisiche.

Abbiate pazienza, aspettate e vedrete che vincere è facile, ma intanto voglio dare qualche consiglio per vincere

  • osservate il croupier, questi è come il direttore d’orchestra dove la ruota è il teatro e la pallina è lo strumento protagonista, osservate il movimento delle sue mani, la sua voce, i suoi gesti e se tutto questo è di natura calma allora il gioco diventa coerente e la pallina tende a collocarsi nel settore uscito in precedenza

  • se invece il croupier è distratto, dalle nostre domande, o è agitato, iperteso allora meglio smettere, perché qui il gioco diventa instabile e la pallina stessa diventa bizzarra

  • osservate i numeri che escono, il trucco sta proprio qui e giocherete i numeri più caldi, aspettare la sortita di un numero freddo è cosa negativa e perdente.

  • se state giocando un numero pieno, dopo 3 spin giocate anche i laterali per evitare il fastidioso “palo”

  • ingannate il processore, il software che lo gestisce è una macchina, usate la testa, il nostro cervello supera le macchine nell’osservare per capire come giocare

  • giocate un trucco vincente su vari casinò, non superando sessioni di 30 minuti

Ognuno è libero di credermi o no, ma io penso che chi crede alla fortuna fabbrica la sua, io ritengo il vero e mi batto per un ideale di vincita, io mi batto per battere la roulette, e non voglio battere me stesso, e voglio condividere il mio segreto con tutti i giocatori di roulette.